Logistica e trasporto di mobili Flat Pack

I mobili Slicethinner utilizzano un pacchetto piatto./ Slicethinner è stata fondata nel 1960. Si tratta principalmente di mobili piatti OEM. Oggi, Slicethinner è diventato un produttore professionale di mobili fai-da-te a Taiwan dalla progettazione alla lavorazione. Ci impegniamo inoltre a sviluppare prodotti per i nostri clienti, fornendo allo stesso tempo una qualità costante ed esportando nel mondo. Slicethinner è sicuramente un marchio riconosciuto in tutti i canali di distribuzione di mobili, un partner e un fornitore di fiducia. In qualità di esperti nella produzione di mobili modulari, la nostra pluriennale esperienza ci ha permesso di avere molti manager altamente qualificati, ingegneri senior, tecnici di produzione e team ben formati.

Logistica e trasporto di mobili Flat Pack

I mobili Slicethinner utilizzano un pacchetto piatto.

Nella consulenza con i clienti e nella progettazione di mobili, progettiamo mobili in un modo che può essere imballato in modo piatto. L'imballaggio per mobili di Slicethinner è estremamente semplice. Ogni tavola e parte può giacere piatta in una scatola piatta. A volte, dopo che il prodotto è stato smontato, non è sufficiente riempire un blocco rettangolare, per utilizzare completamente lo spazio, l'imballaggio delle merci può essere sfalsato nel cartone, non sprecare lo spazio della pila.

Qual è la tua confezione?

Il nostro imballaggio esterno è un imballaggio piatto.
1. Può ridurre i costi di trasporto.
2. Può ridurre i costi di archiviazione.
3. Facile gestione.
4. Risparmia tempo e costi di raggruppamento dei mobili, quindi il prezzo unitario del prodotto è relativamente basso.
 
L'imballaggio piatto presenta i vantaggi di cui sopra, lavoriamo con i clienti per migliorare l'efficienza della cooperazione e l'imballaggio del nostro prodotto è conforme allo standard ISTA 3A.

Qual è il processo di confezionamento dei contenitori?

L'imballaggio interno è di cartone, Polyron, tessuto Shumei, set di angoli e cartone.
 
Possiamo usare fintanto che può proteggere il prodotto. Quando imballiamo, seguiamo i nostri disegni di imballaggio. Per prima cosa progetteremo l'ubicazione dell'imballaggio, compileremo la distinta base per i materiali richiesti, faremo campioni di materiali di imballaggio, utilizzeremo i campioni per testare l'imballaggio del prodotto e infine disegneremo il personale addetto all'imballaggio da utilizzare per ottenere una produzione standardizzata.

La tua confezione è stata testata?

L'imballaggio e il trasporto che utilizziamo sono conformi allo standard ISTA 3A. Il metodo di prova di ISTA 3A è diverso dagli altri test della serie ISTA. Può simulare la situazione reale di imballaggio e trasporto di 1A, 2A, ecc. ed è adatto per imballaggi postali inferiori a 70 kg. Valutazione del rischio del prodotto. Il test di vibrazione di ISTA 3A richiede una speciale tabella di vibrazione di prova casuale per ottenerlo. La tavola vibrante idraulica ha un sistema di alimentazione idraulica avanzato ed unico e un accurato sistema di controllo. Solo la tavola vibrante idraulica per test casuali può soddisfare pienamente i vari requisiti di questo test.
 
Sono disponibili i seguenti test correlati: Packaging Test Project di ISTA
Il test dell'imballaggio serve a simulare il danno al prodotto causato da vari fattori ambientali come vibrazioni, pressione, caduta, impatto, temperatura e umidità durante il trasporto effettivo del prodotto imballato.
Test di vibrazione (prendendo 1A come esempio): questo test serve a simulare gli urti incontrati durante il trasporto del prodotto. Posizionare il campione testato sulla tavola vibrante di trasporto simulata secondo lo standard e impostare la frequenza della tavola vibrante (lo spazio tra la scatola di imballaggio e la tavola vibrante può passare liberamente la lamiera di metallo spessa 1/16 di pollice e larga 2 pollici Il numero di vibrazioni è 14.200.
Test di caduta (prendendo 1A come esempio): questo test serve a simulare la caduta, l'impatto e altre situazioni incontrate durante il trasporto della scatola di imballaggio. Il campione di prova viene sottoposto a 10 prove di caduta libera (incluso un angolo, tre lati e sei lati) o prove di impatto sulla macchina a caduta. L'altezza di caduta e la velocità di impatto di diverse scatole di peso sono diverse.
Peso del cartone W (lbs.) / Altezza di caduta (pollici) / Velocità di impatto (piedi / s)
0≤W <21 (10Kg) / 30 (762mm) / 13 (3,9m/s)
21≤W <41 (19Kg) / 24 (610 mm) / 11 (3,5 m / s)
41≤W <61 (28Kg) / 18 (457mm) / 10 (3.0m/s)
61≤W <100 (45Kg) / 12 (305mm) / 8,0 (2,5m/s)
100≤W <150 (68Kg) / 8 (203 mm) / 6,6 (2,0 m / s)
 
Di seguito sono riportati alcuni degli elementi di ispezione che possono essere eseguiti dal laboratorio di prova degli imballaggi per quanto riguarda gli imballaggi per il trasporto:
Prova di vibrazione
Prova di impatto sul pendio
Test di materiali di imballaggio e di elementi in metallo pesante
Prova di scoppio del cartone
Prova di caduta
Prova di pressione del prodotto di imballaggio
Test di temperatura e umidità ambientale
Test di resistenza alla compressione laterale

Cosa succede se il prodotto è danneggiato durante la spedizione?

Fondamentalmente, la confezione del nostro prodotto soddisfa lo standard ISTA 3A. Se hai ancora dubbi, puoi richiedere un rapporto di laboratorio e puoi utilizzare questo rapporto per presentare un reclamo contro il vettore locale.

Associazione internazionale per il transito sicuro

Slicethinner possiede lo standard di prova dei pacchetti di trasporto (3A) di ISTA (International Safe Transit Association), che formula una serie di standard di prova per diventare lo standard di prova degli imballaggi più ordinario al mondo. 3A: Applicabile a prodotti di piccole dimensioni di un pacchetto completo il cui peso totale sarà inferiore a 150 libbre (68 kg), conducendo un test ambientale atmosferico, includerà ed escluderà la vibrazione casuale e la prova di caduta dall'alto.
 
1. Prova di scoppio del cartone.
2. Pressione verticale della scheda.
3. Prova di pressione del cartone.
4. Sfida la capacità della confezione e del prodotto di resistere ai rischi del trasporto.
5. Utilizzare la simulazione generale dei rischi di trasporto effettivi.
6. Non rispettare necessariamente le normative sull'imballaggio del corriere.
7. Riduzione del tempo da prodotto a mercato.
8. Fiducia nel lancio del prodotto.
9. Riduzione dei danni e della perdita del prodotto.
10. Costi di distribuzione equilibrati.
11. La soddisfazione del cliente contribuisce ad aumentare la quota di mercato.
12. Panoramica fornisce le conoscenze generali richieste prima del test.
13. Il test presenta le istruzioni specifiche per eseguire i test di laboratorio.
14. Il rapporto indica quali dati devono essere registrati per presentare un rapporto di prova all'ISTA.
15. I test possono essere utilizzati per valutare le prestazioni protettive di un prodotto imballato in relazione a vibrazioni, urti e altre sollecitazioni normalmente incontrate.
16. durante la movimentazione e il trasporto in un sistema di consegna pacchi.
17. I livelli di prova si basano su dati generali e potrebbero non rappresentare alcun sistema di distribuzione specifico.
18. Confezione e prodotto si intendono insieme e non separatamente.
19. Alcune condizioni di trasporto, come umidità, pressione o manipolazione insolita potrebbero non essere coperte.

Download di file

Comunicato stampa